fbpx Skip to content

Fac simile Verbale Prova Evacuazione

L’esercitazione antincendio è un obbligo previsto dal D.M. 2/9/21.

Il Decreto, nell’Allegato I al punto 1.3 “Preparazione all’emergenza” precisa le modalità ed i tempi in cui deve essere effettuata l’esercitazione antincendio.

La prova di evacuazione (o esercitazione antincendio) ha l’obiettivo di simulare un’emergenza, durante la quale viene effettuata l’evacuazione dell’edificio percorrendo le vie di fuga: in tal modo i lavoratori e gli altri occupanti dei locali possono familiarizzare con un’eventuale situazione di pericolo.

Ricordiamo che:

– l’esercitazione antincendio (o prova di evacuazione) è obbligatoria per legge (D.M. 2/9/21) e deve essere svolta almeno una volta all’anno, in tutti i luoghi di lavoro ove sono occupati 10 o più lavoratori;
– è una misura di sicurezza, che aiuta a ridurre danni alle persone, in caso di un incendio;
– la mancanza del rispetto dell’esercitazione, in caso di emergenza potrà essere considerata un aggravante delle responsabilità dell’azienda, oltre che essere sanzionata. Per tale ragione è opportuno tenere traccia della prova di evacuazione registrandola su un apposito verbale prova evacuazione aziendale.

COME VERBALIZZARE LA PROVA DI EVACUAZIONE
Per facilitare il compito del datore di lavoro nell’adempimento delle disposizioni normative in materia di salute e sicurezza sul lavoro, Vega Engineering rende disponibile gratuitamente un fac-simile di verbale esercitazione antincendio da compilare al termine della prova di evacuazione.

Il verbale prova evacuazione antincendio, oltre ai dati identificativi dell’azienda, dovrà riportare la data e il luogo di avvenimento della prova, i nominativi dei partecipanti, un riassunto dello svolgimento della prova, una check list di verifica dell’evacuazione, un elenco delle criticità riscontrate con le eventuali azioni correttive da adottare.

LA FORMAZIONE DELLA SQUADRA DI EMERGENZA
Vega Formazione
Ente di Formazione accreditato dalla Regione Veneto, organizza Corsi di Formazione e di aggiornamento per addetti antincendio per i livelli di rischio di 3, 2 e 1 previsti dal D.M. 2/9/21.  Per maggiori informazioni CLICCA QUI!

Documenti correlati