Skip to content

Legislazione

PRINCIPALE LEGISLAZIONE IN TEMA DI SICUREZZA ED IGIENE NEI LUOGHI DI LAVORO

Protocollo COVID-19 aggiornato al 6 Aprile 2021Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro del 06/04/2021
D.P.R. n.177 del 2011Regolamento recante norme per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinanti, a norma dell'articolo 6, comma 8, lettera g), del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. (GU n. 260 del 8-11-2011).
D.M. del 22 Gennaio 2019 Regolamento recante procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare.
Testo del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i."Testo Unico della sicurezza nei luoghi di lavoro". Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, e successive modifiche e integrazioni.
D.M. n. 388 del 15 Luglio 2003Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale, in attuazione dell'articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modificazioni.
D.P.R. n. 462 del 2001Regolamento di semplificazione del procedimento per la denuncia di installazioni e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche, di dispositivi di messa a terra di impianti elettrici e di impianti elettrici pericolosi.
D.M. del 10 Marzo 1998Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro.
D.Lgs. n. 17 del 27 Gennaio 2010Attuazione della direttiva 2006/42/CE, relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori.
Accordo sulla formazione dei Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP e ASPP) del 7/7/2016Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano finalizzato alla individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi minimi formativi per i responsabili e gli addetti dei servizi di prevenzione e protezione, ai sensi dell’articolo 32 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni.
Accordo Stato Regioni 25 luglio 2012 att. Rep 153 CSRAccordo tra governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, sul documento proposto dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali recante "adeguamento e linee applicative degli accordi ex articolo 34, comma 2 e 37, comma 2 del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche e integrazioni."
Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2012 sulla formazione relativa all'utilizzo delle attrezzature da lavoroAccordo ai sensi dell'art. 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281", tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente l'individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell'art. 73, comma 5, del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.
Accordo sulla formazione per datori di lavoro che svolgono i compiti di RSPP del 21/12/2011Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sui corsi di formazione per lo svolgimento diretto, da parte del datore di lavoro, dei compiti del responsabile del servizio di prevenzione e protezione dei rischi, ai sensi dell’ art. 34, commi 2 e 3, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.
Accordo sulla formazione per lavoratori, dirigenti e proposti del 21/12/2011Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori, ai sensi dell'art. 37, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

Vuoi essere informato sulle novità legislative e normative gratuitamente?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni