Skip to content

Lettera di qualifica PES PAV PEI

La Norma CEI 11-27:2021 fornisce le prescrizioni di sicurezza per attività lavorative sugli impianti elettrici ed indica le corrette procedure di lavoro e di esercizio.

La norma CEI 11-27 prevede che gli addetti ai lavori elettrici (elettricisti) siano in possesso di specifiche competenze, conoscenze e abilità, che consenta al datore di lavoro di qualificarli come PES, PAV e PEI, intendendo con tali termini:

  • Persona esperta (PES) nei lavori elettrici
  • Persona avvertita (PAV)
  • Persona che lavora sotto tensione (PEI): quest’ultimo, oltre che avere la qualifica di “persona esperta” o “persona avvertita”, deve aver ottenuto dal Datore di Lavoro l’idoneità ai lavori sotto tensione su sistemi di Categoria 0 e I.

QUALI SONO I LAVORI ELETTRICI A CUI SI APPLICA LA NORMA CEI 11-27?

La Norma CEI 11-27 si applica a tutti i “lavori elettrici”, intendendo con tale definizione:

  • i lavori elettrici sotto tensione, ossia quei lavori svolti su impianti elettrici mantenuti in tensione
  • i lavori su impianti elettrici messi fuori tensione durante l’intervento
  • i lavori svolti nelle immediate vicinanze di parti in tensione non protette (come ad esempio i conduttori nudi)

ma anche ai lavori non elettrici quali, ad esempio, lavori edili, potatura, scavi eseguiti in vicinanza di impianti elettrici, di linee elettriche aeree o in vicinanza di cavi sotterranei non isolati o insufficientemente isolati (D. Lgs. 81/2008).

QUALI SONO I REQUISITI FORMATIVI PREVISTI PER GLI ELETTRICISTI PES, PAV E PEI?

Nella norma CEI 11-27:2021 vengono individuati e definiti i requisiti formativi minimi per gli addetti ai lavori elettrici per l’attribuzione della qualifica PES PAV e PEI.

I requisiti per la qualifica PES PAV sono riportati dalla norma CEI 11-27, in particolare:

– i contenuti di cui ai livelli 1A “Conoscenze teoriche” ed 1B “Conoscenze e capacità per l’operatività” per la persona esperta (PES) e la persona avvertita (PAV);

– i contenuti di cui ai livelli 2 “Conoscenze teoriche di base per i lavori sotto tensione” e 2B “Conoscenze pratiche sulle tecniche di lavoro sotto tensione” necessari per il conseguimento dell’idoneità ai lavori sotto tensione.

Inoltre è prescritto che il personale che lavora sotto tensione, oltre a possedere la qualifica di elettricista PES o PAV, deve aver ottenuto dal Datore di Lavoro l’idoneità ai lavori sotto tensione (PEI) su sistemi di Categoria 0 e I.

Per maggiori informazioni sui corsi PES PAV PEI: CLICCA QUI!

CHI ATTRIBUISCE LA QUALIFICA PES PAV E PEI?

La qualifica di PES, PAV, PEI viene attribuita dal datore di lavoro, per mezzo di un incarico scritto, specificando le attività con rischio elettrico che gli stessi lavoratori possono eseguire.

È NECESSARIO AGGIORNARE LA FORMAZIONE DEI PES PAV PEI?

La nuova norma CEI 11-27:2021 ha definito che è necessario con aggiornare con cadenza quinquennale la formazione degli addetti ai lavori elettrici PES PAV PEI.

Per maggiori informazioni sui corsi di aggiornamento PES PAV PEI Clicca Qui!

È NECESSARIO VERIFICARE PERIODICAMENTE IL PERSONALE QUALIFICATO PES PAV O PEI?

La norma CEI 11-27 prevede che periodicamente il Datore di Lavoro debba verificare l’attribuzione delle qualifiche per i lavori elettrici, svolgendo annualmente il riesame delle qualifiche PEI, in modo analogo può essere svolto il riesame per aggiornare le qualifiche PES PAV.

COME QUALIFICARE GLI ADDETTI PES PAV O PEI?

Vega Engineering mette a disposizione un modulo per attribuire la qualifica PES PAV PEI degli addetti ai Lavori elettrici, utilizzabile dal Datore di Lavoro, nel pieno rispetto delle prescrizioni previste dalla Norma CEI 11-27.

PER APPROFONDIRE…

Ricordiamo che Vega Formazione, Ente Accreditato dalla Regione Veneto, organizza corsi di formazione ed aggiornamento per “Addetti ai Lavori Elettrici – PES, PAV, PEI – Norma CEI 11-27

Ns. Rif: PS00001-27r05

Documenti correlati

  • Lettera di conferimento della Qualifica al Personale Addetto ai Lavori Elettrici - CEI 11-27Accedi per scaricare

Vuoi essere informato sulle novità legislative e normative gratuitamente?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni