fbpx Skip to content

Fac-Simile Modulo per la Nomina degli Addetti alla Manutenzione delle Cabine Elettriche

La qualificazione del personale coinvolto nelle attività di manutenzione (comma 7, art. 71, D.Lgs. n. 81/08) deve essere effettuata secondo le vigenti norme tecniche, ossia con riferimento alle Norme CEI 78-17 e CEI 11-27.

La Norma CEI 11-27 “Lavori su impianti elettrici” si applica alle attività di lavoro sugli impianti elettrici (lavori elettrici), ad essi connesse e vicino ad essi ed eserciti a qualunque livello di tensione. La norma CEI 11-27 è richiamata anche dallo stesso D.Lgs. 81/08, come peraltro precisato dall’Interpello N. 3/2012.

La Norma CEI 78-17 (ex CEI 0-15) specifica che il Manutentore e gli Addetti alla manutenzione presso le Cabine Elettriche ricevano una formazione ai sensi della Norma CEI 11-27, integrata da una formazione aggiuntiva della Norma CEI 78-17, con particolare riguardo agli specifici interventi di manutenzione da effettuare.

Definizioni tratte dalla Norma CEI 78-17:

1. Addetti alla Manutenzione: Persone alle dipendenze (o incaricate) del (dal) Manutentore che eseguono le operazioni manutentive, manuali e/o strumentali, degli impianti di cabine MT/MT e/o MT/BT.

2. Manutentore: Persona fisica o giuridica che ha la responsabilità complessiva della manutenzione; in particolare degli aspetti di sicurezza, tecnici e gestionali/amministrativi. Il manutentore può eseguire o fare eseguire, dal proprio personale o da terzi, operazioni manutentive manuali e/o strumentali sugli impianti di cabine MT/MT e/o MT/BT.

Le disposizioni della Norma CEI 78-17 riguardano:

– Quadri elettrici media tensione (carpenteria/struttura esterna e interna, ingombri, serraggio bulloneria, funzionalità, pulizia, lubrificazione, intellegibilità posizionamento comandi e blocchi meccanici);
– Interruttori di media tensione in sf6;
– Interruttori di media tensione sotto vuoto;
– Interruttori di media tensione in olio ridotto;
– Interruttore di manovra sezionatore con fusibili (imsf);
– Sezionatore di lineaterra mt;
– Ta e tv per protezioni e misura sulla media tensione;
– Relé elettronici sulle protezioni mt;
– Sbarra mt, cavi e terminali di cavo;
– Trasformatore isolato in liquido;
– Trasformatore a secco;
– Sistema di rifasamento;
– Quadri elettrici bassa tensione (carpenteria del quadro – semi sbarre – targhe);
– Interruttori di bassa tensione di tipo aperto;
– Interruttori di bassa tensione di tipo scatolato;
– Relé elettronici sulle protezioni bt;
– Sistemi di accumulo e/o batterie e ups;
– Ta e tv per protezioni e misura sulla bassa tensione;
– Gruppo ellettrogeno.

Per consentire di formare ed aggiornare, ai sensi della norma CEI 78-17, i lavoratori coinvolti nelle attività di manutenzione delle cabine elettricheVega Formazione, Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Veneto e certificato ISO 9001 e ISO 45001, organizza specifici corsi di formazione disponibili in aula, videoconferenza o e-learning: CLICCA QUI!

Vega Engineering mette a disposizione un Modulo per la Nomina degli Addetti alla Manutenzione delle Cabine Elettriche ai sensi della Norma CEI 78-17.

Ns. Rif: PS00001-85r01

Documenti correlati

  • Fac-Simile Modulo per la Qualifica degli Addetti alla Manutenzione delle Cabine ElettricheAccedi per scaricare

Vuoi essere informato sulle novità legislative e normative gratuitamente?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni