fbpx Skip to content

Linee guida esplosioni da polveri nei processi di finitura di manufatti in alluminio e leghe

Il Rischio Esplosione di polveri, presente in una vasta tipologia di attività industriali, è spesso gravemente sottovalutato. Ciò ha dato luogo incidenti gravi in stabilimenti ove sono effettuate lavorazioni comportanti aerodispersione di polveri metalliche, oppure di natura organica.

Il solo strumento efficace per evitare il ripetersi di tali eventi è quello di un’appropriata azione di prevenzione.

La Regione Piemonte, in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione dell’ALS 14 e del Servizio di Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro e il Centro FIRGET – CNR del Politecnico di Torino ha elaborato un documento con lo scopo di mettere a disposizione degli operatori del settore (Datori di Lavoro, RSPP, RLS, consulenti, medici competenti, professionisti, lavoratori, OO.SS., associazioni di categoria) uno strumento di conoscenza che aiuti a riflettere ed a prevenire le gravi conseguenze di incidenti connessi al Rischio Esplosione da polvere.

Si riporta sinteticamente l’indice del documento:

  • Unità di misura
  • La realtà industriale locale: aziende di pulitura alluminio nel VCO
  • Generalità sui fenomeni di combustione, incendio ed esplosione
  • Esplosioni di polveri di alluminio
  • Valutazione e gestione dei rischi per i lavoratori sui luoghi di lavoro
  • Principi di conservazione della sicurezza nel tempo
  • Riferimenti normativi
  • Conclusioni
  • Bibliografia

Per ulteriori approfondimenti sul Rischio Esplosione, CLICCA QUI

Documenti correlati