Skip to content

ORGANISMO DI VIGILANZA D.LGS. 231/01

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

ORGANISMO DI VIGILANZA D.LGS. 231/01

Ai sensi dell’art. 6 del D.Lgs. 231/01, il compito di vigilare sul funzionamento e l’osservanza dei modelli di organizzazione e gestione, nonché di curare il loro aggiornamento deve essere affidato a un organismo dell’ente dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo. L’Organismo di Vigilanza (OdV) è quindi uno degli elementi essenziali del modello di organizzazione e gestione (MOG) previsto nel D.Lgs. 231/01.

Il tema dell’Organismo di Vigilanza (OdV) è certamente uno dei più delicati, anche a causa della generica definizione dei requisiti dello stesso rintracciabile nella normativa.
Le principali questioni, spesso dibattute, vertono sulla composizione e sulle effettive funzioni operative, nell’ottica di costituire un elemento terzo in grado di valutare l’efficacia “ex ante” del modello organizzativo e di gestione previsto dal D.Lgs. 231/01.

In tal senso le linee guida Confindustria del 2008 hanno precisato alcuni requisiti dell’Organismo di Vigilanza relativi a autonomia, indipendenza e professionalità.
In particolare, per poter svolgere in modo efficace i propri compiti l’organismo di vigilanza deve essere dotato delle caratteristiche essenziali di “autonomia ed indipendenza, professionalità e continuità di azione“, mancando le quali l’intero modello 231 viene vanificato nei fatti.

Il requisito della professionalità comporta la presenza in capo ai membri dell’Organismo di Vigilanza (OdV) delle competenze tecniche e professionali necessarie per l’efficace svolgimento delle attività richieste (es. tecniche di campionamento statistico, di analisi e valutazione dei rischi, metodologie per l’individuazione di frodi, ecc.).

I tecnici di Vega Engineering, grazie alla loro esperienza e competenza, soddisfano tale requisito e possono efficacemente assumere l’incarico di componente dell’Organismo di Vigilanza (OdV).

Per ulteriori approfondimenti sui sistemi di gestione della sicurezza e sui modelli organizzativi e di gestione (MOG) di cui al D.Lgs. 231/01 e all’art. 30 del D.Lgs. 81/08 si rimanda agli articoli pubblicati sulle nostre newsletter informative e ai convegni organizzati da Vega Formazione sul tema:
“L’efficacia esimente dei Modelli 231” del 19/04/2013 a Treviso, “231 DAY”: Una giornata dedicata ai modelli organizzativi della sicurezza del 15/05/2013 e il 231 DAY – Nuove Procedure Semplificate (DM 13/02/2014) del 16/10/2014 a Mestre (VE).

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

Vuoi essere informato sulle novità legislative e normative gratuitamente?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni