fbpx Skip to content

PROCEDURE OPERATIVE PER IL SOLLEVAMENTO DI PERSONE CON ATTREZZATURE

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con la Lettera circolare del 10 febbraio 2011, ha reso note le indicazioni della Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, di cui all’art. 6 del D.Lgs. n. 81/08, che nella seduta del 19 maggio 2011 ha approvato un parere sul concetto di “eccezionalità” di cui al punto 3.1.4 dell’Allegato VI al D.Lgs. n. 81/08, relativo al sollevamento di persone con attrezzature di lavoro non previste a tal fine, allegato.

A seguito dell’emanazione del citato parere, è stato ritenuto opportuno individuare specifiche procedure operative di sicurezza di tali attrezzature al fine di garantire la sicurezza nell’uso, sempre unicamente nei casi già indicati dalla Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro.

Tali procedure, approvate nella seduta della Commissione consultiva permanente del 18 aprile 2012, costituiscono indicazioni di natura non vincolante per gli operatori, finalizzate a fornire ai medesimi indicazioni circa le modalità operative relative all’utilizzo delle attrezzature nei casi indicati.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni