NEWS »

INAIL: NUOVO RAPPORTO SULLE MALATTIE PROFESSIONALI

News pubblicata il 02-05-2017

INAIL ha diffuso la settima edizione di MALPROF 2011-2012 risultato di un'attività di ricerca e di monitoraggio che coinvolge a oggi quattordici regioni. La rilevazione delle Malattie Professionali, secondo il modello MALPROF, si basa su un flusso dati che dai servizi di prevenzione delle ASL pervengono a Inail Ricerca per costituire una base dati utile sia al monitoraggio delle Patologie Professionali nel territorio nazionale sia nell'indicare le informazioni utili ai fini prevenzionali, definendo le possibili correlazioni o “nessi di causa” tra l'attività lavorativa svolta (in termini di settori di attività economica e di professione lavorativa) e la patologia professionale.

Nel confronto con il biennio precedente 2009-2010, sembra comunque confermato il netto calo delle segnalazioni di sordità da rumore, che nel 2012 si attestano intorno al 20% dei casi, abbandonando la prima posizione in graduatoria ed essendo soppiantate dalle Malattie Muscolo-Scheletriche. Se si sommano insieme le tre classi che si riferiscono alle patologie muscolo-scheletriche (malattie del rachide, sindrome del tunnel carpale, altre malattie muscolo-scheletriche) nel 2012 si arriva ormai a quasi il 62% del totale delle segnalazioni.

Un confronto tra le diverse tipologie di malattia in base all'età, pur nell'esiguità di alcuni numeri, le peculiarità riguardanti i lavoratori più giovani (sotto i 30 anni) ed i lavoratori anziani (oltre i 60 anni): oltre alla costante presenza ai primi posti delle malattie muscolo-scheletriche e della sordità da rumore, anche le segnalazioni del biennio 2011 - 2012, come quelle precedenti, fanno emergere il problema delle malattie della pelle tra i più giovani e quello dei tumori maligni di pleura e peritoneo per gli ultrasessantenni.

Sono stati, infine, studiati i settori economici e le professioni maggiormente associati al manifestarsi delle malattie. Per gli uomini ai primi posti si trovano le costruzioni (che nel biennio oscillano tra il 21% ed il 22%), il settore della fabbricazione e lavorazione dei prodotti in metallo, escluse macchine e impianti e l’agricoltura.

Il 6 Luglio 2016 Vega Formazione, in collaborazione con Vega Engineering, organizza un Seminario gratuito su MALATTIE PROFESSIONALI E MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI”.

Vega Formazione organizza inoltre corsi specifici sulla "movimentazione manuale dei carichi". Visualizza i programmi:
MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI (MMC): CORSI SICUREZZA.

Si riporta in allegato la settima edizione “MALPROF 2011-2012”:

Osservatorio SICUREZZA INFORTUNI di Vega Engineering