fbpx Skip to content

CORSI ANTINCENDIO: OBBLIGO PROVA PRATICA ESTINTORI ANCHE LIVELLO 1

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

In una precedente news abbiamo parlato delle novità che, a partire dal 4 ottobre 2022 con l’entrata in vigore del nuovo D.M. 2/9/21, riguarderanno le prove pratiche dei corsi di formazione addetti antincendio.

Alcuni dei nuovi adempimenti riguardano anche i corsi di formazione per addetti antincendio di Livello 1 (1-FOR), ovvero gli addetti antincendio delle aziende a “rischio basso” secondo la precedente normativa D.M. 10/3/98.

CORSI ADDETTI ANTINCENDIO LIVELLO 1: COSA CAMBIA?

Nell’Allegato III del D.M. 2/9/21 sono riportati durata e contenuti minimi dei corsi di formazione addetti antincendio secondo i nuovi Livelli 1, 2 e 3 previsti dalla nuova normativa per la prevenzione incendi.

Per quanto riguarda il Livello 1 (1-FOR), ovvero l’ex rischio basso secondo il D.M. 10/3/98, i corsi di formazione addetti antincendio dovranno avere una durata di 4 ore suddivise in 2 ore di parte teorica e 2 ore di esercitazioni pratiche.

Una delle principali novità del nuovo D.M. 2/9/21, infatti, è proprio l’introduzione dell’esercitazione pratica di utilizzo dell’estintore anche per il Livello 1 (1-FOR) della formazione addetti antincendio.

Ricordiamo che, invece, la normativa previgente D. M. 10/3/98 non prevedeva obbligatoriamente le prove pratiche per il rischio di incendio basso.

CORSO ANTINCENDIO LIVELLO 1 – NUOVO DM 2/9/21 – CON PROVA PRATICA ESTINTORI

Iscriviti al Corso di Vega Formazione con frequenza in aula e prova pratica

COME DOVRANNO SVOLGERSI LE ESERCITAZIONI PRATICHE?

Il documento “Indicazioni Applicative del Decreto del Ministero dell’interno del 2/9/2021”, che è stato recentemente diffuso dal Dipartimento dei Vigili del Fuoco per fornire chiarimenti in merito all’applicazione del D.M. 2/9/21, tra gli altri aspetti, specifica nel dettaglio come dovranno essere strutturate le prove pratiche dei corsi di formazione addetti antincendio.

Secondo le indicazioni applicative del Ministero dell’Interno, nell’ambito delle prove pratiche con l’uso di estintori potranno essere previste prove di spegnimento su appositi focolari predisposti allo scopo, anche con l’utilizzo di simulacri, privilegiando per lo spegnimento l’utilizzo di estintori a base d’acqua.

Lo svolgimento delle prove pratiche, sia in fase di formazione che in fase di esame, sarà consentito esclusivamente a persone opportunamente protette in base alla valutazione del rischio a cui sono esposte, nel rispetto delle seguenti indicazioni minime:

  • tutti i partecipanti alle prove pratiche dovranno indossare casco, protezione degli occhi (visiera o occhiali specifici), guanti da lavoro (conformi almeno UNI EN 388), questi ultimi portati dal discente, e indossare calzature chiuse con buona aderenza al suolo;
  • qualora siano previste prove pratiche su focolari di incendio deve essere garantita la sicurezza degli operatori nei confronti del rischio termico, attraverso opportune procedure, misure tecniche e obbligo di utilizzo di DPI specifici.

E L’AGGIORNAMENTO?

Anche per l’aggiornamento cambia tutto: con il D.M. 2/9/21 viene introdotto l’obbligo di aggiornamento degli addetti antincendio con cadenza quinquennale (in precedenza c’era solo un’indicazione dei VVF di svolgere l’aggiornamento con cadenza triennale, non era previsto un vero e proprio obbligo di aggiornamento).

Inoltre per gli addetti antincendio di livello più basso (Livello 1) tale aggiornamento dovrà consistere in un richiamo della parte pratica della durata di 2 ore che dovrà comprendere anche esercitazioni pratiche sull’uso degli estintori portatili con prove di spegnimento.

CORSO ANTINCENDIO LIVELLO 1 – NUOVO DM 2/9/21 – CON PROVA PRATICA ESTINTORI

Iscriviti al Corso di Vega Formazione con frequenza in aula e prova pratica

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

Vuoi essere informato sulle novità legislative e normative gratuitamente?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni