fbpx Skip to content

COMMISSIONE PER GLI INTERPELLI: APPLICABILITÀ DEL D.LGS. 81/2008 NEGLI AMBITI DEL DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

La Commissione per gli Interpelli pubblica l’Interpello n. 11 dell’11 luglio 2014 avente per oggetto “risposta ai quesiti sull’applicabilità del D.Lgs. 81/2008 negli ambiti del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, sull’obbligo del Dipartimento della Pubblica Sicurezza di dover documentare compitamente la valutazione dei rischi, effettuare la valutazione del rischio stress lavoro-correlato, provvedere alla formazione di tutti i lavoratori e individuare il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza secondo le previsioni del D.Lgs. 81/2008 e, infine, sui limiti di applicazione dell’istituto della delega di funzioni”.

L’Interpello n. 11/2014 in materia di Sicurezza sul Lavoro fornisce risposta al quesito posto dal Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia per la CGIL.

Nello specifico l’interpellante ha avanzato istanza di interpello per conoscere il parere della Commissione Interpelli in merito a:
1. applicabilità del D.Lgs. 81/2008 negli ambiti del Dipartimento della Pubblica Sicurezza;
2. obbligo del Dipartimento della Pubblica Sicurezza di dover:
a) documentare compiutamente la valutazione dei rischi […]
b) effettuare la valutazione del rischio stress lavoro-correlato
c) provvedere alla formazione di tutti i lavoratori
d) individuare il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza secondo le previsioni del D.Lgs. 81/2008 […]
3. i limiti di applicazione dell’istituto della delega di funzioni […]

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni