fbpx Skip to content

ACCORDI SULLA FORMAZIONE: RECEPIMENTO DA PARTE DELLE REGIONI LOMBARDIA E SICILIA

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Segnaliamo i seguenti chiarimenti da parte della regione Lombardia e Sicilia sulla formazione prevista dagli Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 sulla formazione sulla sicurezza dei lavoratori e per i datori di lavoro che svolgono i compiti di RSPP.

Circolare della regione Lombardia n. 7 del 17 settembre 2012 “Indicazioni in ordine all’applicazione dell’Accordo tra il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, il Ministero della Salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, sui corsi di formazione per lo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi ai sensi dell’art. 34, commi 2 e 3 del d.lgs. 81/08 (rep. Atti n. 223/esr del 21 dicembre 2011) e per la formazione dei lavoratori ai sensi dell’art. 37, comma 2 del d.lgs. 81/08 (rep. Atti n. 221/esr del 21 dicembre 2011)” (pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia del 24/09/2012).

Preso atto del contenuto delle «Linee interpretative» approvate in Conferenza Stato Regioni nella seduta del 25 luglio 2012 (G.U. n. 192 del 18/8/2012), nella Circolare sono trattati solo alcuni aspetti dell’uno e dell’altro accordo, giudicati meritevoli di specifici chiarimenti ai fini di una corretta pianificazione dei corsi da parte delle aziende e di una giusta sorveglianza da parte delle Aziende Sanitarie Locali (ASL).

Decreto 8 agosto 2012 della Regione Sicilia “Recepimento degli Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 n. 221 e n. 223 e del 25 luglio 2012 e linee guida per l’organizzazione dei corsi di formazione per lo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi e per lavoratori, dirigenti e preposti”.

Il decreto approva le linee guida per l’organizzazione dei corsi di formazione sia in relazione ai datore di lavoro con compiti di prevenzione e protezione dai rischi, sia dei lavoratori, dirigenti e preposti.
Le linee guida sono allegate al decreto e intendono disciplinare l’attuazione nel territorio regionale siciliano degli accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e dell’accordo del 25 luglio 2012 relativo all’adeguamento e alle linee applicative degli accordi.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni