fbpx Skip to content

Fac simile Schede di verifica quadro elettrico MT

Il D.Lgs. 81/08 all’art. 86 prevede che “in materia di verifiche periodiche, il datore di lavoro provvede affinché gli impianti elettrici e gli impianti di protezione dai fulmini siano periodicamente sottoposti a controllo secondo le indicazioni delle norme di buona tecnica e la normativa vigente per verificarne lo stato di conservazione e di efficienza ai fini della sicurezza” e aggiunge che “L’esito dei controlli di cui al comma 1 è verbalizzato e tenuto a disposizione dell’autorità di vigilanza”.

Vega Engineering ha predisposto delle schede di manutenzione da utilizzare per registrare le verifiche e i controlli da effettuare sui quadri elettrici MT eventualmente presenti in azienda. Nelle schede sono riportate le singole attività da svolgere per ogni quadro MT presente, suddivise tra le attività che interessano la parte di carpenteria del quadro, le sbarre, i singoli interruttori di protezione, i sezionatori, TA/TV di misura e protezione nonché i relè elettronici di protezione. Nelle schede sono riportate anche le periodicità consigliate da rispettare, lo spazio per indicare l’esito della verifica, le eventuali note, la sigla dell’esecutore dell’attività e la firma del manutentore.

Si ricorda in ogni caso che, qualora in azienda siano reperibili i manuali dei singoli componenti del quadro dai quali si desumono attività e tempistiche di controllo diverse da quelle indicate dalle schede proposte, il datore di lavoro dovrà dare priorità a quando indicato nei manuali stessi.

Vega Formazione, Ente accreditato dalla Regione Veneto, organizza corsi di formazione sia in Aula che in Videoconferenza ed E-LEARNING sulla sicurezza elettrica validi anche come aggiornamento per RSPP, ASPP, DIRIGENTIPREPOSTI. Per ulteriori informazioni, CLICCA QUI.

Documenti correlati

Vuoi essere informato sulle novità legislative e normative gratuitamente?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni