fbpx Skip to content

Check list valutazione delle prestazioni UNI ISO 45001:2018

La norma UNI ISO 45001:2018 “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso” definisce gli standard minimi di buona pratica per la protezione dei lavoratori. La norma si applica a qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalle dimensioni, dal settore di appartenenza e dalla natura delle sue attività ed è progettata per essere integrata nei processi di gestione già esistenti: adotta infatti la stessa “struttura di alto livello” (High Level Structure – HLS) delle altre norme ISO sui sistemi di gestione come la UNI EN ISO 9001 (gestione per la qualità) e la UNI EN ISO 14001 (gestione ambientale).

L’obiettivo generale che la UNI ISO 45001 si prefigge è quello di innalzare complessivamente il livello di conoscenza e cultura organizzative in materia di salute e sicurezza sul lavoro, al fine di ridurre gli eventi infortunistici e accrescere il benessere del personale.

CHE COS’E’ LA VALUTAZIONE DELLE PRESTAZIONI?

I sistemi di gestione basati sul modello ISO mirano all’effettivo conseguimento degli obiettivi stabiliti attraverso dei processi la cui efficacia viene valutata in relazione ai risultati conseguiti grazie alle attività del processo. L’organizzazione che persegue gli obiettivi di sicurezza determinati nell’adempimento del requisito 6.2 della Norma ISO 45001, quindi deve stabilire:

  • Cosa “monitorare e misurare”
  • Quali sono i metodi di monitoraggio e misurazione ma anche di analisi e valutazione delle prestazioni
  • I criteri in base ai quali valuterà le proprie prestazioni
  • Quando eseguire il monitoraggio e la misurazione
  • Quando analizzare, valutare e comunicare i risultati del monitoraggio e della misurazione

COME VERIFICARE IL RISPETTO DELLE PRESCRIZIONI DELLA NORMA?

Vega Engineering ha realizzato una check list per verificare l’adempimento del punto 9 della norma UNI ISO 45001:2018, “Valutazione delle prestazioni” da parte di un auditor interno. La check list riprende i vari passaggi della norma fornendo anche delle istruzioni al compilatore su cosa analizzare per verificare la conformità del sistema.

PER SCARICARE ALTRI MODULI DELLA SEZIONE “SISTEMI DI GESTIONE E 231”, CLICCA QUI

Documenti correlati