fbpx Skip to content

Linee guida macchine per cantiere e costruzione – L’accertamento tecnico per la sicurezza delle macchine per cantiere e costruzione

L’INAIL ha pubblicato il documento “Macchine per cantiere e costruzione – L’accertamento tecnico per la sicurezza delle macchine per cantiere e costruzione” partendo dalle informazioni ricavate dalla banca dati, che raccoglie le schede tecniche riferite alle macchine per cantiere e costruzione.

Le schede tecniche collezionate trattano le principali non conformità rilevate sulle macchine per cantiere e costruzione, evidenziando, rispetto allo stato dell’arte di riferimento, le soluzioni costruttive ritenute accettabili.

Ciascuna scheda si compone di tre parti principali:

  • una prima parte descrittiva nella quale è individuata la tipologia di macchina, riportandone la denominazione specificata dal fabbricante nella dichiarazione CE di conformità e una sintetica descrizione che definisce la destinazione d’uso e le modalità di utilizzo; è inoltre specificato l’anno di immissione sul mercato al fine di definire lo stato dell’arte di riferimento e quindi individuare le soluzioni che potrebbero ritenersi accettabili; l’indicazione di tale data è utile anche in relazione all’eventuale norma tecnica di riferimento disponibile;
  • una parte dedicata alle norme tecniche armonizzate di riferimento: questa sezione non è sempre presente, perché ovviamente dipende dalla disponibilità di riferimenti tecnici pertinenti; si è riportata, ove disponibile, la norma armonizzata di tipo C (o eventualmente altre norme di ausilio alla definizione del parere tecnico illustrato nel seguito), indicandone la versi one e la data di pubblicazione in gazzetta ufficiale.
  • una parte denominata “accertamento tecnico” per la segnalazione di presunta non conformità e, limitatamente alle carenze segnalate, l’esito dell’accertamento tecnico condotto da Inail.

Il documento si rivolge principalmente a: fabbricanti e distributori di macchine per cantiere e costruzione, organi di vigilanza territoriale e datori di lavoro.

Si riporta l’indice del documento:

1. Introduzione
2. Il flusso della vigilanza del mercato delle macchine per cantiere e costruzione
3. Le norme armonizzate
4. Schede tecniche
Appendice – Documentazione

Per ulteriori approfondimenti del Settore “ATTREZZATURE DI LAVORO” CLICCA QUI

Documenti correlati