fbpx Skip to content

“SICUREZZA AL…LAVORO”: UN’INIZIATIVA PER LA DIFFUSIONE DELLA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Nell’ambito delle attività del Dipartimento per la diffusione della sicurezza sui luoghi di lavoro volte alla diffusione della cultura della sicurezza, è stato realizzato un progetto, dal titolo «Sicurezza al…Lavoro», che ha l’intento di affrontare la sicurezza sui luoghi di lavoro e di diffondere le basilari regole di prevenzione.

Nel realizzare l’opuscolo informativo, sono stati presi in considerazione i settori lavorativi nei quali si registrano il maggior numero di incidenti: agricoltura, edilizia e servizi.

Le indagini statistiche, condotte sul territorio nazionale, hanno posto in evidenza che nel 2010 si sono verificati 775 mila infortuni, di cui 980 mortali, e che il 16,4% degli infortuni ha interessato cittadini extracomunitari.

Di qui la scelta di tradurre il materiale informativo in 6 lingue (albanese, cinese, francese, inglese, spagnolo e ucraino) allo scopo di favorirne una capillare diffusione fra la popolazione straniera residente.

È iniziata così un’azione sinergica con il Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione – Fondo Europeo per gli l’Integrazione, per la produzione e la diffusione degli opuscoli informativi che, grazie alla collaborazione tra i Comandi provinciali dei Vigili del Fuoco, i Centri Territoriali Immigrati e gli Sportelli Unici delle Prefetture, interesserà l’intero territorio nazionale.

Gli opuscoli informativi sono scaricabili dal sito dei Vigili del Fuoco.

Si rimanda inoltre al nostro sito per visualizzare le statistiche degli infortuni mortali nei luoghi di lavoro elaborate dall’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro di Vega Engineering.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni