fbpx Skip to content

SENTENZA DELLA CASSAZIONE SULL’ART. 39 DEL D.LGS. 231/01

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

La Corte di Cassazione, con Sentenza n. 41398 del 28/10/2009, si pronuncia in merito all’art. 39 “Rappresentanza dell’ente” del D.Lgs. 231/01, in particolare alla ratio del divieto previsto per il rappresentante legale dell’ente di rappresentare l’ente stesso nel procedimento penale allorché risulti imputato del reato da cui dipende l’illecito amministrativo attribuito all’ente.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni