fbpx Skip to content

RIDUZIONE DEL TASSO MEDIO DI TARIFFA INAIL

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 38 del 16 febbraio 2011 il D.M. del 3 dicembre 2010 “Riscrittura a tariffa vigente dell’articolo 24 del decreto ministeriale 12 dicembre 2000”.
Il Decreto stabilisce che a partire dal terzo anno di attività si possa applicare al datore di lavoro che sia in regola con gli adempimenti in materia di prevenzione infortuni e igiene del lavoro e con gli adempimenti assicurativi e contributivi, una riduzione del tasso medio del premio INAIL, che va calcolata in relazione al numero di lavoratori impiegati/anno (art. 1, comma 1):

Fino a 10 riduzione del 30%
Da 11 a 50 riduzione del 23%
Da 51 a 100 riduzione del 18%
Da 101 a 200 riduzione del 15%
Da 201 a 500 riduzione del 12%
Oltre 500 riduzione del 7%

Il Decreto inoltre precisa che la riduzione, riconosciuta ai sensi dell’articolo sopra citato, ha effetto per l’anno in corso alla data di presentazione della domanda ed e’ applicata in sede di regolazione del premio assicurativo dovuto per lo stesso anno (art. 1, comma 4).

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni