fbpx Skip to content

PROVVEDIMENTO DI SOSPENSIONE: COME FARE PER PREVENIRLO?

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

In una precedente news abbiamo parlato delle modifiche apportate dalla Legge 215/2021 all’art. 14 del D. Lgs. 81/08 che prevedono un inasprimento del Provvedimento di Sospensione dell’attività imprenditoriale in caso di gravi violazioni in materia di tutela della Salute e della Sicurezza sul Lavoro.

Vediamo come prevenire ed evitare l’adozione del Provvedimento di Sospensione.

COS’È IL PROVVEDIMENTO DI SOSPENSIONE?

Il Provvedimento di Sospensione dell’attività imprenditoriale è un atto emesso dagli organi di vigilanza (Ispettorato Nazionale del Lavoro, Servizi ispettivi delle aziende sanitarie locali, Comando provinciale dei vigili del fuoco), qualora nell’atto ispettivo vengano accertate gravi violazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza del lavoro, nonché di lavoro irregolare.

Tuttavia il Provvedimento di Sospensione non è una novità introdotta dalla Legge 215/2021: esso infatti era previsto già dalla prima uscita del D. Lgs. 81/2008.

Le recenti modifiche al testo Unico sulla Sicurezza, però, hanno modificato i criteri per l’applicazione di tale provvedimento e possiamo dire che oggi le aziende che violano la legge in materia di tutela della Salute e Sicurezza sul Lavoro rischiano più di prima.

Infatti, è sufficiente che ad un controllo da parte degli organi di vigilanza sia accertata una delle fattispecie di violazione di cui all’Allegato I del D. Lgs. 81/08 per incorrere nel Provvedimento di Sospensione dell’attività imprenditoriale.

SEMINARIO SOSPENSIONE ATTIVITÀ IMPRENDITORIALE PER VIOLAZIONI NORME ANTINFORTUNISTICHE: COSA RISCHIANO LE AZIENDE CON LE MODIFICHE AL D LGS 81/08?

Segui il Seminario gratuito in E-Learning di Vega Formazione

QUALI SONO LE GRAVI VIOLAZIONI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO CHE DETERMINANO L’ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO DI SOSPENSIONE?

Riportiamo di seguito le fattispecie individuate dall’Allegato I del D. Lgs. 81/08 che determinano l’adozione del Provvedimento di Sospensione, da notare in particolare i punti 3, 6, 9, 10, 11, 12:

  1. Mancata elaborazione del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR).
  2. Mancata elaborazione del Piano di Emergenza ed Evacuazione.
  3. Mancata formazione ed addestramento.
  4. Mancata costituzione del Servizio di Prevenzione e Protezione e nomina del relativo Responsabile (RSPP).
  5. Mancata elaborazione Piano Operativo di Sicurezza (POS).
  6. Mancata fornitura del Dispositivo di Protezione Individuale (DPI) contro le cadute dall’alto.
  7. Mancanza di protezioni verso il vuoto.
  8. Mancata applicazione delle armature di sostegno, fatte salve le prescrizioni desumibili dalla relazione tecnica di consistenza del terreno.
  9. Lavori in prossimità di linee elettriche in assenza di disposizioni organizzative e procedurali idonee a proteggere i lavoratori dai conseguenti rischi.
  10. Presenza di conduttori nudi in tensione in assenza di disposizioni organizzative e procedurali idonee a proteggere i lavoratori dai conseguenti rischi.
  11. Mancanza di protezione contro i contatti diretti ed indiretti (impianto di terra, interruttore magnetotermico, interruttore differenziale).
  12. Omessa vigilanza in ordine alla rimozione o modifica dei dispositivi di sicurezza o di segnalazione o di controllo.

12-bis. Mancata notifica all’organo di vigilanza prima dell’inizio dei lavori che possono comportare il rischio di esposizione all’amianto.

Come si può comprendere dall’elenco sopra riportato, è relativamente facile riscontrare la presenza sui luoghi di lavoro di almeno una delle gravi violazioni di cui all’Allegato I, soprattutto con riferimento a:

  • assenza di adeguata formazione o addestramento rispetto all’attività svolta dal lavoratore;
  • assenza di adeguati Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) anticaduta;
  • manomissione o messa fuori uso di dispositivi di sicurezza o di segnalazione di macchine e attrezzature di lavoro.

COME PREVENIRE ED EVITARE L’ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO DI SOSPENSIONE?

Vega Engineering rende disponibile nella sua banca dati uno strumento operativo gratuito utile come check list per valutare la conformità aziendale ai requisiti “anti sospensione”.

Scarica gratuitamente il Fac simile Check list anti Provvedimento di Sospensione.

PER APPROFONDIRE…

i temi relativi al Provvedimento di Sospensione segui il Seminario gratuito in E-Learning di Vega Formazione SOSPENSIONE ATTIVITÀ IMPRENDITORIALE PER VIOLAZIONI NORME ANTINFORTUNISTICHE: COSA RISCHIANO LE AZIENDE CON LE MODIFICHE AL D LGS 81/08?

SEMINARIO SOSPENSIONE ATTIVITÀ IMPRENDITORIALE PER VIOLAZIONI NORME ANTINFORTUNISTICHE: COSA RISCHIANO LE AZIENDE CON LE MODIFICHE AL D LGS 81/08?

Segui il Seminario gratuito in E-Learning di Vega Formazione

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

Vuoi essere informato sulle novità legislative e normative gratuitamente?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni