fbpx Skip to content

NUOVE DISPOSIZIONI SUI PREPARATI PERICOLOSI

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Nuove disposizioni in materia di sostanze pericolose sono state inserite nel decreto del Ministero della Salute del 3 aprile 2007, “Attuazione della direttiva n. 2006/8/CE della Commissione del 23 gennaio 2006, che modifica, per adeguarli al progresso tecnico, gli allegati II, III e V della direttiva 1999/45/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative degli Stati membri, relative alla classificazione, all’imballaggio e all’etichettatura dei preparati pericolosi”, pubblicato sulla G.U. del 27 giugno 2007.
Il provvedimento modifica gli allegati I, II e IV del Decreto Legislativo 14 marzo 2003, n. 65.
Ci sarà tempo fino al 9 febbraio 2008 per lo smaltimento delle scorte dei preparati pericolosi presenti nel magazzino del produttore e fino al 9 luglio 2008 per lo smaltimento di quelle già immesse sul mercato, purché conformi alla previgente normativa.
Il Ministero della Salute adotterà entro il 1° marzo 2008 le disposizioni attuative e amministrative necessarie ad adeguare al presente decreto le autorizzazioni all’immissione in commercio dei preparati pericolosi che rientrano nell’ambito di applicazione del D.Lgs. 194/1995. Dal 1° marzo 2008 sono concessi sei mesi per lo smaltimento di tali preparati pericolosi presenti sia nel magazzino del produttore che presso la distribuzione.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni