fbpx Skip to content

LINEE GUIDA PER LA FORMAZIONE NEL 2010

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Il Governo, le Regioni, le Province autonome e le parti sociali, il 17 Febbraio 2010, hanno sottoscritto le “Linee Guida per la Formazione 2010” che orientano la spesa di circa 2,5 miliardi di euro destinati alla formazione di inoccupati, disoccupati, lavoratori in mobilità o temporaneamente sospesi (come i cassintegrati) al fine di rendere meno lungo possibile il periodo di inattività e meno difficoltosa la transizione verso una diversa occupazione.

“La positiva iniziativa di cooperazione interistituzionale avviata con l’Accordo del 12 febbraio 2009 “Interventi a sostegno al reddito e alle competenze” connotata da un grande impegno
politico e finanziario delle Regioni che ha coinvolto anche il livello comunitario ha perseguito l’obiettivo di rispondere alla crisi in atto in modo concertato ed efficace. Nel solco di questa esperienza, Governo, Regioni, Province autonome e parti sociali concordano sulla necessità di individuare tempestivamente alcune fondamentali linee guida per orientare, attraverso una prima sperimentazione nel corso del 2010, l’impiego delle risorse finanziarie per la formazione degli inoccupati, dei disoccupati, dei lavoratori in mobilità o temporaneamente sospesi (cassintegrati, percettori di indennità di disoccupazione ex art. 19 legge n. 2/2009, ecc.)- Ciò in relazione ai caratteri discontinui e selettivi della ripresa che potranno indurre un allungamento del periodo di inattività o rendere difficoltosa la transizione verso altra occupazione di molti lavoratori”.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni