fbpx Skip to content

LA FORMAZIONE DEL PREPOSTO PUÒ ESSERE EROGATA IN E-LEARNING?

22933

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

La formazione sulla sicurezza dei Preposti è prevista dall’art. 37 del D. Lgs. 81/08 e specificatamente normata, per contenuti e durata dei corsi, dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/11.

Chi assume il ruolo di preposto deve seguire, oltre al percorso di formazione sulla salute e sicurezza per lavoratori, anche una “formazione particolare aggiuntiva” sulla sicurezza per preposti. Tale corso deve avere una durata di almeno 8 ore e deve trattare i seguenti argomenti:

1.Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità.
2.Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione.
3.Definizione e individuazione dei fattori di rischio.
4.Incidenti e infortuni mancati.
5.Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri.
6.Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera.
7.Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.
8.Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

L’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 consente di svolgere una parte della Formazione aggiuntiva sulla Sicurezza per Preposti in modalità E-Learning (vedi il Corso di formazione E-Learning per Preposto). In particolare è possibile svolgere in elearning i contenuti previsti per il corso base aggiuntivo per preposto che vanno dal numero 1 al 5 dell’elenco sopra riportato.

Pertanto la formazione sulla sicurezza per preposti svolta in modalità E-learning dovrà essere integrata mediante una formazione “in presenza” per gli argomenti relativi a:

Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
– Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
– Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;

Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

Per integrare la formazione del preposto svolta in E-learning, Vega Formazione organizza il Corso Preposti integrativo alla Formazione E-learning.

Per approfondire il tema del ruolo e degli obblighi formativi del preposto CLICCA QUI!.

Documenti correlati

News correlate

Caricamento news correlate...

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679