fbpx Skip to content

IN VIGORE LE NUOVE NORME DI PREVENZIONE INCENDI PER ALBERGHI OLTRE 25 POSTI LETTO

23417

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Con il Decreto del Ministero dell’Interno del 9 agosto 2016, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 23 agosto 2016, sono state approvate le norme tecniche di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico-alberghiere caratterizzate da un numero di posti letto superiore a 25.

Il decreto, applicabile ad alberghi, pensioni, motel, villaggi albergo, residenze turistico alberghiere, studentati, alloggi turistici, ostelli per la gioventù, bed & breakfast, dormitori, case per ferie, apporta modifiche al decreto del Ministro dell’interno 3 agosto 2015. In particolare, all’allegato 1 del D.M. 3 agosto 2015 e s.m.i., nella sezione V «Regole tecniche verticali», è stato aggiunto il capitolo «V.5 – Attività ricettive turistico – alberghiere», contenente le norme tecniche di prevenzione incendi specifiche per tali luoghi.

Le nuove regole tecniche riportano la classificazione delle strutture turistico-alberghiere in relazione al numero di posti letto, alla massima quota dei piani e classificano le aree dell’attività nelle seguenti categorie: TA spazi riservati al personale nei quali la maggior parte degli occupanti è in stato di veglia o conosce l’edificio; TB spazi comuni in cui la maggior parte degli occupanti è in stato di veglia ma non conosce l’edificio; TC spazi di riposo in cui la maggior parte degli occupanti può essere addormentata; TM depositi o archivi di superficie lorda superiore a 25 mq e carico di incendio specifico qf>1200 MJ/mq; TO locali come sale conferenza, sale riunioni, sale ristorazione con affollamento superiore a 100 occupanti; TK locali con carico di incendio specifico qf>1200 MJ/mq; TT locali come stamperie, CED, sale server, cabine elettriche in cui siano presenti significative quantità di apparecchiature elettriche ed elettroniche o locali tecnici rilevanti ai fini della sicurezza antincendio.

Le nuove norme tecniche sono applicabili alternativamente alle specifiche norme tecniche di prevenzione incendi emanate con i decreti D.M. 9/4/1994, D.M. 6/10/2003 e D.M. 14/7/2015.

In allegato si rende disponibile il testo completo del Decreto del Ministero dell’Interno 9 agosto 2016 “Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico-alberghiere, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139”.

Documenti correlati

News correlate

Caricamento news correlate...

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679