fbpx Skip to content

EMAS: PUBBLICATA LA TERZA VERSIONE

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Il nuovo regolamento (CE) del Parlamento europeo e del Consiglio del 25 novembre 2009 n. 1221/2009 definisce i requisiti del sistema di gestione ambientale ed i documenti di riferimento.
Il regolamento è entrato in vigore l’11 gennaio 2010 e prevede un periodo transitorio di 6 mesi, durante il quale le organizzazioni registrate in conformità al regolamento del 2001 continueranno a figurare nel registro EMAS.

Le principali novità introdotte
Una prima novità riguarda l’estensione geografica del campo di applicazione del regolamento EMAS: sarà applicabile al di fuori dei confini dell’Unione Europea. Le organizzazioni extracomunitarie potranno aderire allo schema presentando la domanda di registrazione ad un organismo competente scelto fra quelli degli Stati membri che avranno provveduto per la registrazione delle organizzazioni extracomunitarie.
Prevede semplificazione per le piccole organizzazioni relativamente alla durata della registrazione e della frequenza delle verifiche consentendo di prolungare la durata massima triennale della registrazione fino a quattro anni e la frequenza annua delle sorveglianze fino a due anni. Le piccole organizzazioni beneficiarie dell’estensione, tuttavia, devono ugualmente predisporre e inviare annualmente all’organismo competente la dichiarazione ambientale aggiornata, anche se non convalidata.

I tecnici del Settore Ambiente di Vega Engineering sono disponibili per informazioni e chiarimenti contattando il numero di telefono 041 3969013.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni