fbpx Skip to content

DISAGIO AMBIENTALE E SUA APPLICABILITA’

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Una recente sentenza del TAR Emilia Romagna, la n. 294 del 23 marzo 2021, ha chiarito che anche se un impianto di trattamento di rifiuti ricada in altro vicino Comune, non può negarsi che esso arrechi (o sia astrattamente in grado di arrecare) disagi e danni non solo agli appartenenti del Comune di ubicazione, ma anche ai cittadini dei Comuni limitrofi.

Si ricorda che per «indennità» di disagio ambientale si intende una somma che sintetizzi l’incidenza, per i Comuni interessati, del disagio medesimo. Il disagio ambientale è una situazione di fatto e fa riferimento ai Comuni sede di un impianto di trattamento dei rifiuti o a quelli che comunque risentono delle ricadute ambientali conseguenti all’attività dell’impianto stesso. In altre parole, va intesa in senso non limitato alla condizione del Comune sul cui territorio insiste una discarica, che per ciò solo deve da quella presenza subire esternalità negative, sia economiche che di qualità della vita, ma anche ad altre condizioni: come, ad esempio, alla condizione dei Comuni che hanno un giusto titolo a conferire in una discarica e che si vedono, per un diverso uso di quella discarica, ridotta la capacità di fruirne.

Vega Formazione, Ente accreditato dalla Regione Veneto, organizza corsi di formazione specifici in ambito di Tutela Ambientale, per approfondire la tematica a partire dai requisiti cogenti (imposti dal D. Lgs. 152/06, il “Testo Unico Ambientale”, oltre che dall’articolata legislazione regionale e locale, nonché dalla normativa tecnica), trattando le Responsabilità, le Sanzioni e i Reati previsti, fino all’implementazione di Sistemi di Gestione Ambientale ai sensi della norma UNI ISO 14001 e allo svolgimento di Audit di Sistemi di Gestione Ambientale (SGA) ai sensi della norma UNI ISO 19011. I Corsi svolgono sia in Aula che in Videoconferenza ed E-Learning.
Per ulteriori informazioni, CLICCA QUI.

Per approfondire, riportiamo in allegato l’estratto della Sentenza n. 294 del 23 marzo 2021 del T.A.R. Emilia Romagna.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni