fbpx Skip to content

CORTE DI CASSAZIONE: MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI ED OMESSA FORMAZIONE

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Con Sentenza n. 31569 dell’8 agosto 2011, Corte di Cassazione, Sezione Quarta Penale, considera inammissibile il ricorso di una datore di lavoro responsabile di aver cagionato lesioni personali ad un proprio dipendente, in particolare per aver omesso di fornirgli un’adeguata informazione e formazione in merito ai compiti assegnatigli, con specifico riferimento alla movimentazione dei carichi mediante autogrù e ai compiti dell’imbracatore/segnalatore, e per non aver messo a disposizione attrezzature adeguate al lavoro da svolgere ed idonee ai fini della sicurezza, ed in particolare un segnalatore acustico per comunicare con il gruista.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni