fbpx Skip to content

CORTE DI CASSAZIONE: IL GESTORE DI UN CINEMA IN PESSIME CONDIZIONI DI MANUTENZIONE RISCHIA LA CONDANNA PER LESIONI COLPOSE

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Con Sentenza n. 35804 del 3 ottobre 2011, la Corte di Cassazione, Quarta Sezione Penale, rigetta il ricorso del gestore di un cinema e conferma la colpevolezza del delitto di lesioni colpose nei confronti di un cliente che, a causa della pessima condizione di manutenzione delle scale presenti nel locale pubblico, perde l’equilibrio e finisce a terra riportando una frattura scomposta della gamba.

Si allega la Sentenza n. 35804 del 3 ottobre 2011.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni