fbpx Skip to content

ANTINCENDIO: SOSTITUZIONE DEI MANIGLIONI ANTIPANICO NON MARCATI CE

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

L’associazione Assoferma (Associazione nazionale fabbricanti serrature, ferramenta e maniglie), aderente ad ANIMA (Federazione delle Associazioni Nazionali dell’Industria Meccanica Varia e Affine), ricorda, con comunicato stampa indirizzato agli operatori del settore, ai distributori e ai venditori, che i maniglioni antipanico installati sulle porte sulle vie di esodo e sprovvisti di marcatura CE devono essere improrogabilmente sostituiti, il termine era previsto per il 16 Febbraio 2011, ai sensi dell’art. 5 del D.M. 3 novembre 2004 “Disposizioni relative all’installazione ed alla manutenzione dei dispositivi per l’apertura delle porte installate lungo le vie di esodo, relativamente alla sicurezza in caso d’incendio”.

Si riporta il testo dell’art. 5 Termini attuativi e disposizioni transitorie:
“I dispositivi non muniti di marcatura CE, già installati nelle attività di cui all’art. 3 del presente decreto, sono sostituiti a cura del titolare in caso di rottura del dispositivo o sostituzione della porta o modifiche dell’attività’ che comportino un’alterazione peggiorativa delle vie di esodo o entro sei anni dalla data di entrata in vigore del presente decreto […]”.

In forza della sua esperienza in materia, Assoferma offre la sua disponibilità a tutti gli operatori per aggiornamenti e ulteriori informazioni riguardanti tale decreto.

Per informazioni è possibile rivolgersi alla Segreteria Assoferma:
molina@anima-it.com
telefono 02-45418572

Per ulteriori informazioni visitare il sito di Assoferma all’indirizzo www.assoferma.it

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni