Skip to content

Richiesta al Committente del Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti (DUVRI)

Ai sensi dell’art. 26, comma 3 del D. Lgs. 81/08, il Datore di Lavoro Committente, in caso di affidamento di lavori, servizi e forniture all’impresa appaltatrice o a lavoratori autonomi, promuove la cooperazione nell’attuazione delle misure di prevenzione e protezione dai rischi sul lavoro e il coordinamento degli interventi di protezione e prevenzione dai rischi a cui sono esposti i lavoratori, elaborando un unico Documento di Valutazione dei Rischi che indichi le misure adottate per eliminare o, ove ciò non sia possibile, ridurre al minimo i Rischi da Interferenze (DUVRI). Il documento redatto deve essere allegato al contratto di appalto o di opera e deve essere adeguato in funzione dell’evoluzione dei lavori, servizi e forniture.

In riferimento al contratto d’appalto da stipulare per i lavori, servizi e forniture, il Datore di Lavoro dell’impresa appaltatrice può richiedere copia del Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti (DUVRI) redatto dal Datore di Lavoro Committente.

Vega Engineering rende disponibile un Fac-simile di modulo per la Richiesta al Committente del Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti (DUVRI).

Ns. Rif: PS00001-09r03

Documenti correlati

  • Richiesta al Committente del Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti (DUVRI)Accedi per scaricare

Vuoi essere informato sulle novità legislative e normative gratuitamente?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni