fbpx Skip to content

GRAFICI STATISTICHE INFORTUNI SUL LAVORO IN ITALIA

Riportiamo in forma grafica alcune informazioni statistiche elaborate dall’Osservatorio Sicurezza e Ambiente Vega relative agli infortuni sul lavoro accaduti negli ultimi 7 anni, oltre a quello in corso. I dati riportati nei grafici sono tratti da INAIL e possono subire variazioni nel tempo a seguito di consolidamento delle informazioni statistiche. I dati riportano l’andamento del fenomeno infortunistico, sia con indicazioni numeriche assolute, sia attraverso l’uso di indicatori di incidenza.

L’incidenza degli infortuni mortali per regione indica il numero di lavoratori deceduti durante l’attività lavorativa in una data regione ogni milione di occupati presenti nella stessa. Questo indice consente di confrontare il fenomeno infortunistico tra le diverse regioni, pur caratterizzate da una popolazione lavorativa differente.

L’incidenza degli infortuni mortali per fascia di età indica il numero di lavoratori appartenenti ad un fascia di età deceduti durante l’attività lavorativa ogni milione di occupati presenti nella stessa. Questo indice consente di confrontare il fenomeno infortunistico tra le diverse fasce di età, caratterizzate da una popolazione lavorativa differente.

L’incidenza degli infortuni mortali per nazionalità indica il numero di lavoratori di una data nazionalità deceduti durante l’attività lavorativa ogni milione di occupati della stessa nazionalità. Questo indice consente di confrontare il fenomeno infortunistico tra le diverse nazionalità o, come nel grafico seguente, tra italiani e stranieri.