SERVIZI »

SISTRI: LA GESTIONE DEI RIFIUTI

Il SISTRI è il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, legittimato dal Decreto Ministeriale 17 dicembre 2009 "Istituzione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (Sistri)", ai sensi dell'art. 189 del decreto legislativo n. 152 del 2006.

Il SISTRI nasce per gestire i rifiuti a livello nazionale mediante l'informatizzazione degli obblighi ed adempimenti amministrativi relativi alla tenuta del "Registro di carico/scarico", "Formulario di identificazione dei rifiuti" mediante software e supporti forniti dalla Pubblica Amministrazione.

Sono tenuti ad iscriversi al SISTRI tutti gli enti e le imprese che, come conseguenza della loro primaria attività professionale (es. lavorazioni artigianali e industriali, attività commerciali, sanitarie e di servizio), producono rifiuti speciali pericolosi. Sono inoltre soggetti ad iscrizione obbligatoria, a titolo esemplificativo, gli enti e le imprese produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi che effettuano attività di stoccaggio, smaltimento e recupero, i trasportatori a titolo professionale di rifiuti pericolosi e i gestori di rifiuti pericolosi. Numerose sono le categorie di soggetti che possono aderire volontariamente al Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, come ad esempio gli enti e le imprese fino a dieci dipendenti produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi e i trasportatori professionali o in conto proprio di rifiuti speciali non pericolosi.

I destinatari per cui vige l'obbligo del rispetto delle disposizioni del D.M. 17 dicembre 2009 (a titolo esemplificativo, ricadono nel campo di applicazione le imprese e gli entri che producono rifiuti industriali, artigianali, pericolosi e non pericolosi) devono provvedere all’adesione mediante iscrizione on line, collegandosi al sito www.sistri.it, attraverso la sezione dedicata "ISCRIVITI ORA".

I tecnici del Settore Ambiente di Vega Engineering S.r.l. sono disponibili per informazioni e chiarimenti sul Sistri e sulla gestione dei rifiuti contattando il numero di telefono 0413969013 o compilando l'apposito form cliccando sul link sottostante.

Vega Engineering ha pubblicato alcuni approfondimenti in merito alle nuove modalità di gestione dei rifiuti, consultabili gratuitamente dagli utenti registrati sul ns. sito.

Osservatorio SICUREZZA INFORTUNI di Vega Engineering