Skip to content

Osservatorio sicurezza sul lavoro

Infortuni mortali sul lavoro: Analisi statistiche Morti Bianche

PRESENTAZIONE DELL’OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO DI VEGA ENGINEERING

Per tutti gli operatori della prevenzione degli infortuni sul lavoro, l’esigenza di analizzare statisticamente gli infortuni mortali sul lavoro nasce dalla necessità di individuare le circostanze che determinano gravi incidenti sul lavoro, per poter stabilire, di conseguenza, quali misure di sicurezza attuare per evitare l’infortunio sul lavoro. Queste sono le motivazioni che hanno spinto Vega Engineering, società di consulenza e di progettazione ingegneristica con sede a Mestre (VE), operante nei campi della Sicurezza sul Lavoro, dell’Ambiente e dell’Energia, ad organizzare un proprio “Osservatorio Sicurezza sul Lavoro” per analizzare ed elaborare statisticamente il fenomeno delle morti sul lavoro.

Istituito nel 2009, l’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro raccoglie tutte le informazioni disponibili relative agli infortuni mortali sul lavoro provenienti da diverse fonti, tra cui INAIL, mass-media, comunicazioni di enti istituzionali o di associazioni del settore. Tutte le informazioni relative ai morti sul lavoro vengono analizzate dall’ufficio tecnico di Vega Engineering al fine di effettuare propri studi tesi ad individuare le misure di sicurezza più idonee per prevenire gli infortuni sul lavoro.
Gli Studi e le statistiche dell’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro di Vega Engineering contemplano tutti i casi di infortunio mortale sul lavoro accaduti sul territorio nazionale italiano.

LE STATISTICHE DEGLI INFORTUNI SUL LAVORO

Dal 2010 Vega Engineering pubblica nel proprio sito www.vegaengineering.com le elaborazioni statistiche dei dati dell’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro, mettendoli così a disposizione della comunità, degli operatori della prevenzione degli infortuni sul lavoro e a quanti siano interessati al fenomeno delle morti bianche. Tra le varie analisi effettuate, sono individuati gli indici di incidenza dei morti sul lavoro per regioni, zone d’Italia e fasce d’età, al fine di facilitare una corretta “stima del rischio” di infortunio mortale.
Vista la tempestività degli aggiornamenti, la diffusione dei dati sugli infortuni mortali è notevole: frequenti infatti sono le pubblicazioni delle elaborazioni statistiche da parte degli organi di stampa, radio e televisione. Particolare attenzione è rivolta ai mass-media che operano su internet e che completano così una capillare diffusione del lavoro svolto e dei risultati ottenuti dall’Osservatorio. Per diffondere con la massima efficienza ed efficacia i dati sugli infortuni mortali, Vega Engineering si è dotata di un apposito ufficio stampa che diffonde periodicamente i risultati delle analisi svolte.

STATISTICHE INFORTUNI MORTALI SUL LAVORO: LA MAPPA DELL’INDICE INFORTUNISTICO PER REGIONE

Da maggio 2021, l’Osservatorio ha elaborato una nuova rappresentazione grafica dell’Italia con la zonizzazione a colori per fotografare il reale rischio di infortunio mortale sul lavoro, regione per regione. Sulla scia della Pandemia da Covid-19, che per mesi ha disegnato la cartina dell’Italia a colori, raccontando la situazione di emergenza in maniera chiara ed efficace, l’Osservatorio ha deciso di utilizzare gli stessi colori (rosso, arancio, giallo e bianco) per descrivere le tragedie che si consumano nella quotidianità lavorativa. La nuova Zonizzazione dell’Italia viene delineata rispetto alla popolazione lavorativa, parametrata su un’incidenza media nazionale.

CONVEGNI E SEMINARI DIVULGATIVI ORGANIZZATI DALL’OSSERVATORIO SICUREZZA VEGA

Inoltre, l’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro di Vega Engineering, in collaborazione con Vega Formazione, nell’ambito del Progetto “Lavora Sicuro”, contribuisce alla diffusione della Sicurezza sul Lavoro nel nostro Paese attraverso l’organizzazione di Convegni e Seminari gratuiti in Aula e in Videoconferenza finalizzati ad analizzare, approfondire temi chiave per la prevenzione degli infortuni sul lavoro.
Per visualizzare i prossimi eventi in programma cliccare sul seguente link: prossimi eventi formativi a calendario.

Augurandoci che anche il nostro impegno possa contribuire alla riduzione delle morti bianche nelle attività lavorative, porgiamo un cordiale saluto a tutti.

Ufficio Stampa Osservatorio Sicurezza Vega: contattaci al numero 0418502365

Consulta l'archivio per visualizzare le elaborazioni dati

Osservatorio sicurezza sul lavoro

Visita la nostra pagina facebook

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni