NEWS »

RSPP, ASPP E COORDINATORI PER LA SICUREZZA: ATTENTI ALLE SCADENZE!

News pubblicata il 12-03-2018

L’articolata normativa sulla formazione delle figure rilevanti nella gestione della sicurezza richiede una continua ed attenta verifica delle scadenze imposte, per non incorrere in spiacevoli (e, anche penalmente rilevanti) errori.

Il 15/05/18 scade il secondo quinquennio dall’entrata in vigore del D. Lgs. 81/08 e, quindi anche due importanti scadenze per la formazione. Scadono infatti:

- il secondo quinquennio entro il quale deve essere completato l’aggiornamento per gli RSPP / ASPP esonerati dai moduli A e B ai sensi dell’art. 32, comma 2 primo periodo del D. Lgs. 81/08 (ricordiamo che, ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/16, sono richieste 40 ore di aggiornamento per gli RSPP e 20 per gli ASPP);

- il secondo quinquennio entro il quale devono completare l’aggiornamento di 40 ore i Coordinatori per la Sicurezza in fase di Progettazione e di Esecuzione.

Si ricorda che, qualora non vengano completate le ore di aggiornamento della formazione richieste, non si potrà assumere (o mantenere) il ruolo di RSPP, ASPP o Coordinatore per la Sicurezza.

Cerchi un Corso per aggiornarti? Visita le Aree Formative:
CORSI DI AGGIORNAMENTO RSPP E ASPP
CORSI AGGIORNAMENTO COORDINATORI PER LA SICUREZZA

SEMINARI GRATUITI

Vuoi essere informato sui prossimi Seminari e Convegni gratuiti?
Inserisci qui l'e-mail

Osservatorio SICUREZZA INFORTUNI di Vega Engineering