NEWS »

NUOVE NORME UNI

News pubblicata il 22-03-2019

Segnaliamo la pubblicazione di 4 nuove norme UNI relative al metodo per la misurazione delle vibrazioni meccaniche, procedure di classificazione di reazione al fuoco per i cavi elettrici e sui DPI per la protezione contro le cadute.

Norma: UNI EN ISO 10819:2019
Titolo: Vibrazioni meccaniche e urti - Vibrazioni al sistema mano-braccio - Metodo per la misurazione e la valutazione della trasmissibilitą delle vibrazioni dai guanti al palmo della mano
Stato: in vigore 07 marzo 2019
Descrizione: La norma specifica un metodo per la misurazione in laboratorio, l'analisi dei dati e il resoconto della trasmissibilitą delle vibrazioni dei guanti in termini di trasmissione delle vibrazioni da una impugnatura al palmo della mano in terzi di ottava nell'intervallo di frequenza da 25 Hz a 1 250 Hz.

Norma: UNI EN 13501-6:2019
Titolo: Classificazione al fuoco dei prodotti e degli elementi da costruzione - Parte 6: Classificazione in base ai risultati delle prove di reazione al fuoco sui cavi di alimentazione, controllo e comunicazione
Stato: in vigore 07 marzo 2019
Descrizione: La norma descrive la procedura di classificazione di reazione al fuoco per i cavi elettrici.

Norma: UNI EN 363:2019
Titolo: Dispositivi individuali per la protezione contro le cadute - Sistemi individuali per la protezione contro le cadute
Stato: in vigore 21 febbraio 2019
Descrizione: La norma specifica le caratteristiche generali e l'assemblaggio di sistemi individuali per la protezione contro le cadute. Essa fornisce esempi di tipi specifici di sistemi individuali per la protezione contro le cadute e descrive come i componenti possano essere assemblati in sistemi.

Norma: UNI EN 358:2019
Titolo: Dispositivi di protezione individuale per il posizionamento sul lavoro e la prevenzione delle cadute dall'alto - Cinture e cordini di posizionamento sul lavoro o trattenuta
Stato: in vigore 21 febbraio 2019
Descrizione: La norma si applica a cinture e cordini destinati al posizionamento sul lavoro o alla trattenuta. Essa specifica i requisiti, le prove, la marcatura e le informazioni fornite dal fabbricante. La norma non tratta i cordini di trattenuta con lunghezza fissa non integrati in una cintura, che sono invece trattati dalla UNI EN 354.

SEMINARI GRATUITI

Vuoi essere informato sui prossimi Seminari e Convegni gratuiti?
Inserisci qui l'e-mail

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

Osservatorio SICUREZZA INFORTUNI di Vega Engineering