fbpx Skip to content

NUOVA SCADENZA PREVENZIONE INCENDI A GIUGNO 2022

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Con il protrarsi dello Stato di Emergenza COVID 19, per quadi 2 anni le scadenze di molti adempimenti avevano beneficiato di proroghe. Fra queste anche le scadenze relative alla prevenzione incendi.

Cosa succede ora che è terminata l’emergenza sanitaria per COVID19?

QUANDO VANNO PRESENTATE LE ISTANZE DI RINNOVO ANTINCENDIO SCADUTE DURANTE LO STATO DI EMERGENZA?

Con la fine dello Stato di Emergenza Covid 19,avvenuto lo scorso 31 marzo 2022, le istanze antincendio, che sono scadute tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022, devono essere rinnovate entro il prossimo 29 giugno 2022.

Tutti i gli attestati di rinnovo periodico di conformità antincendio, infatti, conservano la loro validità solo per i novanta giorni successivi alla data della dichiarazione di cessazione dello Stato di Emergenza Covid 19.

CHE COSA DEVE CONTENERE L’ATTESTAZIONE DI RINNOVO PERIODICO?

Il titolare dell’attività soggetta a rinnovo periodico di conformità antincendio dovrà presentare al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco competente per territorio apposita attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio contenente la seguente documentazione:

  • una dichiarazione, a firma del titolare dell’attività, ove viene precisato che non ci sono state variazioni alle condizioni di sicurezza antincendio comunicate in precedenza, nonché del corretto adempimento degli obblighi gestionali e di manutenzione connessi con l’esercizio dell’attività previsti dalla normativa vigente;
  • in allegato, oltre all’attestazione del versamento periodico, l’asseverazione a firma di professionista antincendio attestante che:
  1. per gli impianti finalizzati alla protezione attiva antincendi, con esclusione delle attrezzature mobili di estinzione, la garanzia dei requisiti di efficienza e funzionalità;2.
  2. la rispondenza dei prodotti e dei sistemi per la protezione di parti o elementi portanti delle opere di costruzione, ove installati, finalizzati ad assicurare la caratteristica di resistenza al fuoco.

Ricordiamo che, ai sensi del D. P. R. 151/2011 e del D. M. 7/8/2012 resta invariato il periodo di validità di 5 anni dell’attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio qualora non vi siano variazioni alle condizioni di sicurezza antincendio comunicate in precedenza.

Qualora, invece, si apportino modifiche con variazione delle preesistenti condizioni di sicurezza antincendio si dovrà procedere regolarizzando l’attività ai sensi delle norme sopra citate.

DOCUMENTI UTILI: MODULO CHECK LIST PER LE VERIFICHE ANTINCENDIO

Il controllo dei presidi antincendio installati in azienda è un obbligo del datore di lavoro come regolamentato dall’art. 4 del DM 10/03/1998.

Vega Engineering ha predisposto una scheda da consegnare ai lavoratori incaricati ai controlli dei presidi antincendio con la quale il datore di lavoro riportata le attività da svolgere per ogni specifico presidio antincendio presente in azienda.

Scarica qui il Fac simile Modulo informativo controllo periodico presidi antincendio.

CORSO VALUTAZIONE RISCHIO INCENDIO: COME EFFETTUARLA IN CONFORMITÀ AL NUOVO DECRETO 3/9/21 E ALLE REGOLE TECNICHE

Scopri il Corso di Vega Formazione disponibile in E-Learning e Videoconferenza

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

Vuoi essere informato sulle novità legislative e normative gratuitamente?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni