Skip to content

NOVITÀ DECRETO SOSTEGNI BIS

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Pubblicata nella G.U. del 24 luglio 2021 la legge di conversione 23 luglio 2021, n. 106 del D.L. 25 maggio 2021, n. 73, meglio noto come “Sostegni bis”.

Le principali misure di sostegno alle imprese e all’economia prevedono interventi:

  • per la tutela del lavoro
  • per la salute e sicurezza dei lavoratori
  • per garantire la continuità di erogazione dei servizi da parte degli Enti territoriali
  • per ristorare i settori maggiormente colpiti dall’emergenza epidemiologica Covid-19

SOSTEGNI BIS: ECCO LE PRINCIPALI NOVITÀ

Nella legge di conversione del decreto “Sostegni bis” rimane valido l’art. 32, che dispone un credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione.

Ricordiamo che l’art. 32 bis autorizza la vendita presso le rivendite di generi di monopolio di dispositivi di protezione individuale (DPI), come per esempio:

  • mascherine medico-chirurgiche e protettive di qualunque tipologia
  • guanti chirurgici e non
  • occhiali protettivi
  • visiere e protezioni facciali
  • camici e grembiuli monouso e ogni altro dispositivo di protezione individuale destinato alle medesime finalità protettive

SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO: POTENZIAMENTO DELLA VIGILANZA

Nella legge di conversione del decreto “Sostegni bis” viene mantenuto l’art. 50 relativo agli interventi urgenti per la vigilanza e la sicurezza sui luoghi di lavoro, che potenzia le attività di prevenzione e i servizi dei Dipartimenti di prevenzione per la sicurezza negli ambienti e nei luoghi di lavoro, attraverso il reclutamento straordinario di dirigenti medici e tecnici della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro. Al relativo finanziamento accedono tutte le regioni e le province autonome.

IL FONDO PER FINANZIARE IL MOBILITY MANAGER

Nel Decreto Sostegni bis viene potenziato il fondo per il trasporto pubblico locale, istituendo il fondo per finanziare il mobility manager e il piano degli spostamenti casa-lavoro (PSCL).

Ricordiamo infatti che l’art. 51 potenzia il fondo per il trasporto pubblico locale (art. 1, comma 816, legge 30 dicembre 2020, n. 178) con ulteriori 450 milioni di euro per il 2021, destinati al finanziamento dei servizi aggiuntivi programmati per far fronte agli effetti delle limitazioni al coefficiente di riempimento dei mezzi di trasporto.

Il fondo ha l’obiettivo di finanziare interventi tesi ad ottenere una più efficace distribuzione degli utenti del trasporto pubblico di linea e un più idoneo raccordo tra:

  • gli orari di inizio e termine delle attività produttive e didattiche
  • gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano

Il fondo di euro 50 milioni per l’anno 2021, previa nomina del mobility manager e definizione di un piano degli spostamenti casa-lavoro del personale, è accessibile a:

  • Imprese
  • Pubbliche Amministrazioni
  • Istituti Scolastici di ogni ordine e grado

e consente di finanziare la mobilità sostenibile, inclusi:

  • car-pooling
  • car-sharing
  • bike-pooling
  • bike-sharing

FINANZIAMENTI PER LA SICUREZZA DELLE SCUOLE

Si segnala nell’art. 58 “Misure urgenti per la scuola”, il comma 4-bis che destina risorse (v. comma 4) anche all’acquisto di:

  • servizi professionali
  • formazione in materia di salute e sicurezza del lavoro
  • assistenza tecnica per la sicurezza nei luoghi di lavoro
  • adattamento degli spazi interni ed esterni e delle loro dotazioni allo svolgimento dell’attività didattica in condizioni di sicurezza, compresi interventi di piccola manutenzione, di pulizia straordinaria e sanificazione.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

Vuoi essere informato sulle novità legislative e normative gratuitamente?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni