NEWS »

NORMA CEI EN 50499: PROCEDURA VALUTAZIONE RISCHIO CEM

News pubblicata il 31-12-2020

Il CEI, Comitato Elettrotecnico Italiano, ha pubblicato nel 2020 la nuova revisione della Norma CEI EN 50499 “Procedura per la valutazione dell'esposizione dei lavoratori ai campi elettromagnetici (CEM)”.

LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA CAMPI ELETTROMAGNETICI (CEM) E LA NORMA CEI EN 50499
La Norma CEI EN 50499 fornisce una procedura generale per la valutazione dell'esposizione dei lavoratori a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici nei luoghi di lavoro al fine di determinare la conformità ai valori limite di esposizione e/o ai livelli di azione come indicato nella Direttiva Europea 2013/35/EU con lo scopo di proteggere i lavoratori dai rischi per la loro salute e sicurezza derivanti o che potrebbero derivare dall'esposizione a campi elettromagnetici (da 0 Hz a 300 GHz) durante il loro lavoro, così come previsto dal D.lgs. 81/08.

Vega Engineering, sulla base delle indicazioni della Direttiva Europea 2013/35/EU, rende disponibile gratuitamente nella sezione modulistica del proprio sito una “Check list censimento delle sorgenti di campi elettromagnetici”, utile per identificare le sorgenti di campi elettromagnetici (CEM) pericolose per l’uomo.

Per visualizzare la “Check list censimento delle sorgenti di campi elettromagnetici”, CLICCA QUI.

Lo scopo della Norma CEI EN 50499 è di specificare come eseguire una valutazione iniziale dei livelli di esposizione dei lavoratori ai campi elettromagnetici (CEM), includendo, se necessario, una valutazione specifica di tali livelli mediante calcoli e/o misure, e di determinare se sia necessario effettuare una dettagliata analisi del rischio di esposizione ai campi elettromagnetici (CEM).
La Norma CEI EN 50449 consente di effettuare una prima valutazione che, in funzione dei risultati, potrà essere esaustiva oppure potrà richiedere ulteriori analisi e approfondimenti, anche avvalendosi di altre norme per lo specifico luogo di lavoro.
La Norma CEI EN 50449 può essere utilizzata dai datori di lavoro per la valutazione del rischio e, ove richiesto, per la misurazione e/o il calcolo dell'esposizione dei lavoratori.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50499:2009-11, che rimane tuttavia applicabile fino al 20 agosto 2022.

Per approfondire il tema della valutazione del rischio da Campi Elettromagnetici, Vega Formazione, Ente accreditato dalla Regione Veneto, organizza il corso “LA CORRETTA VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA CAMPI ELETTROMAGNETICI” disponibile, Videoconferenza ed E-learning.

Osservatorio SICUREZZA INFORTUNI di Vega Engineering