NEWS »

LINEA GUIDA REGIONE EMILIA ROMAGNA: SICUREZZA IN SPAZI CONFINATI

News pubblicata il 11-04-2018

Considerando i tragici avvenimenti, avvenuti anche recentemente, che vedono come protagonisti, ancora una volta, gli infortuni mortali in Spazi Confinati, riproponiamo una linea guida del Comitato Regionale di Coordinamento Regione Emilia Romagna relativa alla sicurezza negli Ambienti Confinati.

Nelle more di una definizione di legge di spazio confinato e ambiente con sospetto inquinamento, nella linea guida viene inizialmente riportata la definizione di “ambiente confinato”, ossia: “Uno spazio circoscritto, caratterizzato da accessi e uscite difficoltosi o limitati, da una ventilazione naturale sfavorevole, nel quale, in presenza di agenti pericolosi (ad. es. gas, vapori, polveri, atmosfere esplosive, agenti biologici, ecc) o in carenza di ossigeno o per difficoltà di evacuazione o di comunicazione con l’esterno, può verificarsi un infortunio grave o mortale”.

Nella linea guida viene inoltre dedicata una parte relativa alla valutazione dei rischi da effettuare per le attività in spazi confinati e ambienti con sospetto inquinamento, indispensabile per identificare i rischi presenti e definire le conseguenti misure di prevenzione da mettere in atto.
La guida rappresenta pertanto un valido riferimento per la scelta delle misure di prevenzione e protezione necessarie a garantire l’esecuzione del lavoro in condizioni di sicurezza e per organizzare le attività di soccorso in caso di emergenza.

Per approfondire l’argomento si rimanda alla relativa linea guida:
LINEA GUIDA REGIONE EMILIA ROMAGNA: SICUREZZA IN SPAZI CONFINATI

SEMINARI GRATUITI

Vuoi essere informato sui prossimi Seminari e Convegni gratuiti?
Inserisci qui l'e-mail

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

Osservatorio SICUREZZA INFORTUNI di Vega Engineering