NEWS »

LINEA GUIDA INAIL: VALUTAZIONE RISCHIO MICROCLIMA

News pubblicata il 31-08-2018

La Direzione Regionale INAIL Campania ha realizzato una Linea Guida per fornire ai datori di lavoro e a tutti coloro che si occupano di prevenzione nei luoghi di lavoro, un momento di sintesi sulle attuali conoscenze e permettere loro di valutare nel migliore dei modi i rischi legati alle condizioni microclimatiche del luogo di lavoro, alla effettuazione della valutazione del rischio da microclima e per realizzare le migliori azioni correttive.

RISCHIO MICROCLIMA: LE CONDIZIONI AMBIENTALI INCIDONO SULLA ATTIVITÀ LAVORATIVA
Le condizioni microclimatiche di un luogo di lavoro e di vita, possono interferire significativamente con le attività degli occupanti. In ambienti d’ufficio o domestici si possono creare condizioni non confortevoli che possono ridurre la produttività ma anche favorire il verificarsi di infortuni e di piccoli malesseri. Negli ambienti di lavoro in cui il ciclo produttivo richiede condizioni ambientali estreme con temperature particolarmente elevate o estremamente basse è addirittura necessario proteggere la salute dei lavoratori modificando, quando è possibile, il ciclo produttivo o realizzando adeguati sistemi di protezione collettiva e individuale.

LA LINEA GUIDA INAIL SULLA VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA MICROCLIMA
Benché il D. Lgs. 81/08 abbia inserito il microclima nei rischi fisici da valutare ai sensi del Titolo VIII, l’assenza di uno specifico capo non fornisce, alla pari degli altri rischi come rumore, vibrazioni ecc., delle univoche indicazioni su come valutare tale rischio.
La valutazione del rischio da microclima viene effettuata facendo riferimento alla normativa tecnica internazionale e nazionale basata su principi indiscussi da oltre quarant'anni. La Linea Guida INAIL si concentra esclusivamente sull’analisi (misura o eventuale simulazione delle condizioni ambientali) e la valutazione del rischio da microclima, (quantificazione degli effetti), escludendo la fase di gestione del rischio a meno di pochi aspetti di tipo impiantistico e organizzativo.

I tecnici di Vega Engineering sono dotati delle competenze e della strumentazione necessaria per effettuare la valutazione del rischio microclima per tutte le tipologie di ambienti (ambienti moderati, ambienti severi caldi e ambienti severi freddi). Le valutazioni dei rischi sono effettuate in accordo con le pertinenti norme tecniche di riferimento, tra le quali UNI EN ISO 15265, UNI EN ISO 7730, UNI EN ISO 7243, UNI EN ISO 7933, UNI EN ISO 11079 e UNI EN ISO 15743.

Per approfondire l’argomento si rimanda alla relativa Linea Guida:
LINEA GUIDA INAIL: VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA MICROCLIMA

SEMINARI GRATUITI

Vuoi essere informato sui prossimi Seminari e Convegni gratuiti?
Inserisci qui l'e-mail

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

Osservatorio SICUREZZA INFORTUNI di Vega Engineering