NEWS »

INAIL: PROVE DI PRESSIONE SULLE ATTREZZATURE DI LAVORO

News pubblicata il 22-12-2020

Pubblicata dall’INAIL la linea guida per “l’esecuzione in sicurezza delle prove di pressione condotte su attrezzature in esercizio” a cura del Dipartimento Innovazioni Tecnologiche e Sicurezza degli Impianti, Prodotti e Insediamenti Antropici.

COSA SONO LE PROVE IN PRESSIONE
In generale le prove di pressione vengono condotte impiegando un fluido allo stato liquido (prova idraulica). Tuttavia in alcuni casi il riempimento con liquido può arrecare pregiudizio alla stabilità o all’esercizio dell’attrezzatura, oppure può introdurre ulteriori rischi non eliminabili come ad esempio la vicinanza con linee di alta tensione. Pertanto la prova idraulica può essere sostituita con prova pneumatica mediante l’utilizzo di un fluido allo stato gassoso. In ogni caso, per l’esecuzione della prova, occorre prendere in considerazione eventuali indicazioni presenti sul manuale d’uso e manutenzione dell’attrezzatura.

La linea guida, ha lo scopo di fornire criteri e metodi di carattere generale per l’esecuzione in sicurezza di prove di pressione su attrezzature in esercizio quali:
- recipienti
- tubazioni
- accessori di sicurezza
- accessori a pressione
fornendo raccomandazioni in relazione alla scelta del fluido di pressurizzazione; predisposizione delle misure di prevenzione e protezione; esecuzione della prova.

SCOPRI L’ARCHIVIO DELLE LINEE GUIDA di Vega Engineering
Nella sezione Linee Guida Vega Engineering rende disponibile, la Linea Guida “L’ESECUZIONE IN SICUREZZA DELLE PROVE DI PRESSIONE CONDOTTE SU ATTREZZATURE IN ESERCIZIO” a cura dell’INAIL.

PER VISUALIZZARE LA LINEA GUIDA CLICCA QUI.
Per visualizzare ulteriori linee guida della sezione “IMPIANTI”, CLICCA QUI.

Inoltre è disponile nella sezione modulistica, un Fac-Simile di “Checklist di controllo per l’esecuzione in sicurezza della prova di pressione”.

PER VISUALIZZARE IL MODULO CLICCA QUI.
Per visualizzare ulteriori moduli liberamente scaricabili nella sezione “IMPIANTI”, CLICCA QUI.

Osservatorio SICUREZZA INFORTUNI di Vega Engineering