fbpx Skip to content

CONVEGNO NAZIONALE “LA SETTIMANA EUROPEA COMPIE 10 ANNI AUGURI DI BUON LAVORO!”

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

La Campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri è un’iniziativa europea che si prefigge di promuovere ambienti di lavoro sani e sicuri incoraggiando un approccio integrato e strutturato alla manutenzione.
La manutenzione è un processo che investe tutte le aree della sicurezza e della salute. Le principali cause di infortunio sul lavoro e malattia professionale sono la presenza di scarsi standard di qualità sul lavoro e l’incapacità di tenere gli ambienti di lavoro in buone condizioni.

Convegno nazionale “LA SETTIMANA EUROPEA COMPIE 10 ANNI AUGURI DI BUON LAVORO!”
Sede del convegno: Hotel del Levante Torre Canne di Fasano (Br)
Date: 23-24 settembre 2010

CALENDARIO

I SESSIONE
Manutenzione sicura
23 settembre

Chairmans: Anna Maria Faventi, Sergio Perticaroli

14,30 Registrazione Partecipanti

15,00 Saluti delle Autorità

15,30 Amianto: storia di un serial killer – lettura magistrale (Stefania Divertito)

16, 00 Presentazione Settimana Europea 2010: dieci anni di sensibilizzazione (Francesca Grosso

16,20 Manutenzione sicura sui luoghi di lavoro
(Lorenzo Belloni)

16,40 Un corretto programma di manutenzione aziendale: ruolo del dirigente e del preposto (Giuseppe Spada)

17,00 La manutenzione: è un investimento per l’impresa? (Giuseppe Cafaro)

17,20 Il ruolo del Medico Competente nella manutenzione della tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori (Lucia Isolani)

17,40 Discussione

II SESSIONE
D. lgs. 81: responsabilità e ruoli degli attori sociali e istituzionali
24 settembre

Chairmans: Lucia Isolani, Nicola Labbate

08,30 Registrazione partecipanti

09,00 L’applicazione del D. Lgs. 231/01 nell’ambito della Sicurezza del lavoro (Chiara Giuntelli e Maurizio Bortolotto)

09,30 La responsabilità delle imprese e dei professionisti alla luce delle innovazioni introdotte dal D.Lgs. 9 Aprile 2008 n. 81
(Cinzia Frascheri)

09,50 Il servizio di prevenzione e protezione nell’ambito di un sistema di sicurezza aziendale (Gianfranco Feroldi)

10,10 Il ruolo degli RLS, RLST e dei Comitati Paritetici nel nuovo Testo Unico
(Alfredo Simonetti)

10,30 D.Lgs 81/08: cosa realmente è cambiato per il medico competente?
(Massimo Sabbatucci)

10,50 Alla luce del nuovo Testo Unico quale formazione e informazione? (Sergio Perticaroli)

11,10 Coffee break

11,30 Le politiche regionali per la prevenzione nei luoghi di lavoro alla luce del nuovo Testo Unico (Fulvio Longo)

11,50 Il fenomeno infortunistico in Puglia: analisi e politica di prevenzione (Direzione Regionale INAIL Puglia)

12,10 La nuova organizzazione del Dipartimento di Prevenzione nella Regione Puglia: compiti e funzioni dello SPESAL alla luce del D.Lgs. 81/2008 (Vito Martucci – Cosimo Nicolì)

12,30 L’obiettivo infortuni zero: percorsi e strategie (Flaminio Galli)

12,50 Discussione

13,10 Pausa pranzo

III SESSIONE
Luoghi di lavoro sani e sicuri: i fattori di rischio e la sorveglianza sanitaria

Chairmans: Madia D’Onghia, Fulvio Fornaro

14,30 Rischi emergenti e nuovi modelli di prevenzione (William Cockburn Senior project manager – European Risk Observatory)

14,50 La sorveglianza sanitaria solo sui rischi previsti dalla normativa vigente? (Claudio Gili)

15,10 La valutazione del rischio biomeccanico e il D.Lgs 81/08 (Francesco Draicchio)

15,30 Le radiazioni ottiche: valutazione del rischio e tutela dei lavoratori alla luce del D.Lgs n. 81 (Federico Maritan)

15,50 Rumore negli ambienti di lavoro: aspetti critici riguardanti i dispositivi individuali di protezione uditiva (Alessandro Peretti)

16,10 Misurare lo stress in ambito lavorativo è un compito difficile (Nicola Magnavita)

16,30 Come essere sicuri sui luoghi di lavoro (Paola Gugliemi)

16,50 TEST ECM

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni