fbpx Skip to content

CONSEGUENZE ED APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO CLP

Desideri ulteriori informazioni e aggiornamenti?

Il Regolamento n. 1272/2008 (Regolamento CLP), che detta i nuovi parametri per la classificazione, l’etichettatura e l’imballaggio delle sostanze e delle miscele chimiche, contiene diverse disposizioni che non sono immediatamente obbligatorie, ma che si attuano progressivamente nel tempo.
In particolare a decorrere dal primo dicembre 2010 e fino al primo giugno 2015 le sostanze devono essere classificate in conformità sia della direttiva 67/548/CEE sia del Regolamento CLP, ma devono essere etichettate e imballate in conformità del Regolamento CLP.

Per conoscere meglio il Regolamento CLP, si segnala che sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità è disponibile il rapporto ISTISAN 10/42 che contiene gli atti del convegno nazionale “Applicazione del Regolamento CE 1272/2008: classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze e delle miscele e ricadute nella legislazione correlata”, convegno che si è tenuto a Roma il 13 maggio 2010, organizzato dal Centro Nazionale Sostanze Chimiche dell’Istituto Superiore di Sanità.

Gli atti sono a cura di Francesca Marina Costamagna, Ida Marcello e Paola Di Prospero.

Per maggiori informazioni visitare il sito dell’Istituto Superiore di Sanità.

Documenti correlati

Richiedi informazioni

Azienda

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni