fbpx Skip to content

Linee guida PAF: procedure operative per la prevenzione del rischio da esposizione a radiazioni ottiche artificiali: cappe sterili e lampade germicide

Il PAF ha pubblicato una linea guida nella quale vengono riportati le procedure operative per la prevenzione del rischio da radiazioni ottiche artificiali nell’impiego di lampade germicida installate in cappe a flusso laminare ovvero installate a parete o a soffitto.

Tali apparati trovano impiego prettamente in ambito sanitario, di laboratorio e di ricerca.

Una lampada germicida è un tipo particolare di lampada che produce radiazione ultravioletta con componente spettrale dominante nella regione UVC, questa modifica il DNA o l'RNA dei microorganismi e quindi impedisce loro di riprodursi o di essere dannosi.

Le procedure operative per la prevenzione del rischio da radiazioni ottiche artificiali contenute nel documento possono essere applicate a qualsiasi apparato che presenti caratteristiche simili agli apparati trattati.

Riportiamo in allegato la Linea Guida PAF “Procedure operative per la prevenzione del rischio da esposizione a Radiazioni Ottiche Artificiali: Cappe sterili e Lampade Germicide”

Documenti correlati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni