Skip to content

DOCUMENTO DI INDIRIZZO PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO AMIANTO NEL SNPA

SNPA (Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente) ha pubblicato il “Documento di Indirizzo per la Valutazione del Rischio Amianto”, che costituisce l’aggiornamento degli indirizzi contenuti nel manuale operativo approvato dal Consiglio Federale in data 22 aprile 2015.

La linea guida è stata aggiornata nei criteri di valutazione del rischio amianto e le conseguenti disposizioni di prevenzione e protezione con la più recente letteratura tecnico operativa.

Rimane inalterata la funzione della linea guida quale contributo per la definizione di un modello organizzativo efficace atto a tutelare la salute e la sicurezza sul lavoro degli operatori che intervengono nelle più diverse situazioni connesse alla presenza di amianto.

Lo scopo del documento di indirizzo per la valutazione del rischio amianto è quello di:

– esporre e trattare i rischi connessi alla presenza di amianto, fornendo indicazioni sulla loro individuazione, eliminazione o riduzione;

– dare sistematicità a metodi e strumenti di prevenzione individuati, a partire dall’analisi delle esperienze maturate.

Le valutazioni tecniche sul rischio amianto presenti nelle attività di sopralluogo, campionamento ed analisi e le indicazioni di sicurezza esplicitate non devono però essere intese come vincolanti, ma piuttosto come orientamenti per le figure interessate e per tutti coloro che hanno una precisa responsabilità, ai sensi della normativa vigente, ovvero sono coinvolti nell’organizzazione, nel funzionamento e nella realizzazione delle attività.

Documenti correlati

  • Documento-di-indirizzo-per-la-valutazione-del-rischio-amianto-nel-SNPA-03-09-2020.pdfAccedi per scaricare

Vuoi essere informato sulle novità legislative e normative gratuitamente?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni